Giunti ormai alla IV^ Edizione, il work-shop di quest’anno vede protagonista la cittadina di Brancaleone che si appresta a diventare laboratorio delle idee, dei progetti e dello sviluppo turistico dell’intero comprensorio. Un work-shop che rientra nelle attività del progetto Kalabria Experience e che punta a far conoscere e far camminare le persone alla ricerca del senso dei luoghi e della riscoperta delle tradizioni popolari. Una proposta che sarà in grado di mostrare e far conoscere gli aspetti più belli della nostra cittadina, con un occhio alle peculiarità tipiche e gastronomiche del territorio.
 
PROGRAMMA:
 
ORE 09:00
Incontro presso la Casa del Confino di Cesare Pavese (C.so Umberto I° Brancaleone) di fronte al -RISTORANTE  VENEZIA-
 
-Colazione a base di prodotti tipici della azienda partner
-visita guidata nella casa dove visse il confino il grande scrittore del ‘900 Cesare Pavese.
– Proiezione docu-Film relativo a Cesare pavese
– Letture e riflessioni sulla figura dello scrittore e poeta
 
ORE 11:00
Visita al Centro di Recupero delle Tartarughe Marine
dove incontreremo i volontari dell’Associazione No Profit Naturalmente Brancaleone.
 
ORE 12:00
-Visita al nascente “MUSEO DEL MARE”,  dove ci saranno esposte alcuni modelli in scala di imbarcazioni e navi, incontreremo l’Assessore alla Cultura Giovanni Loris Leggio che ci illustrerà i passi futuri dell’Amministrazione Comunale alla costituzione di questo museo.
 
ORE 13:00
Pranzo Tipico presso il Locale Braceria “Comu Mangiava me nonnu dell’Azienda Agricola Patea, che propone un menù a base di prodotti biologici di produzione propria:
Dagli antipasti alla pasta fatta in casa (maccheroni al ragù) accompagnati da un insalata vegetale e del buon vino locale.
 
ORE 15:00
Break con degustazione di una gustosissima e dissetante granita al Bergamotto di produzione locale presso Lido Solaria, non prima di aver visitato i ruderi della chiesetta di San Pietro.
 
ORE 16:00
Laboratorio con la Condotta Slow-Food Reggio Calabria Area Grecanica” dal titolo “I GRANI IN ASPROMONTE”, un momento in cui, cultura e gastronomia si incontrano con la semplicità del cibo calabrese, l’arte della panificazione e la gioia di conoscere i segreti della nostra antichissima tradizione culinaria (Presenta: Francesca A. Martino)-GIORNALISTA-
 
ORE 17:30
“Brancaleone Adventure”, un appuntamento che ci porterà a Brancaleone vetus per conoscere la storia ed i misteri di questo luogo dell’anima, attraverso le parole di Sebastiano Stranges (dalla preistoria al Medioevo) e del Dott. Vincenzo De Angelis (dal medioevo ai giorni nostri), per i più appassionati ci sarà la possibilità di intraprendere un percorso diverso per ammirare in ESCLUSIVA alcune grotte scoperte di recente, per ritrovarci poi tutti nella piazzetta principale del borgo dove sarà il nostro punto di incontro e riflessione sulle potenzialità turistiche di questo luogo.
 
ORE 20:00
Termine del Work-Shop e saluti con la consegna degli Attestati di partecipazione validi anche per crediti formativi, (attestato riconosciuto da Consiglio regionale della Calabria, Provincia di reggio Calabria, Ente Parco d’Aspromonte, Ministero dell’Ambiente, Unpli Nazionale)
 
Quota di partecipazione: 7€ (che sarà interamente devoluta al sostegno delle attività del Centro di Recupero tartarughe marine, e progetto Salviamo Brancaleone Superiore)
Il costo del Pranzo è di 15€
 
Ogni partecipante si assume la propria responsabilità per quanto riguarda ogni attività proposta nel programma, ed è tenuto a rispettare orari,tempi e attività previsti all’interno del programma descritto.
N.B. 
E’ Possibile partecipare alla sessione pomeridiana dal Laboratorio Slow-Food all’escursione  con una quota minima di 5€
Le iscrizioni sono obbligatorie entro e non oltre il 28 Luglio 2016 al numero telefonico 347-0844564
LA LOCANDINA UFFICIALE
 bozza-finale-ws-2016
 Cosa aspetti??? Partecipa anche tu!!!
vieni a scoprire Brancaleone e le sue meraviglie…..!!!!  🙂 

Commenti

commenti